Arcistrauss vs violenza giovanile – Rappresentanti in Macedonia per il progetto Chance To Change

Con il primo meeting che si sta tenendo adesso in Macedonia Arcistrauss inizia ufficialmente la sua esperienza di cooperazione nel progetto “Chance to Change”, una Partnership Strategica per sperimentare nuovi metodi e creare nuovi strumenti utili a Youth workers e insegnanti per contrastare adeguatamente atteggiamenti e/o comportamenti violenti fra i giovani e fra studenti; una Partnership Strategica coordinata dalla esperta cooperativa portoghese CooLabora e che oltre ad Arcistrauss vede coinvolta l’Università Portoghese UBI, l’associazione macedone PEL Youth che sta ospitando il primo meeting e lo Youth Center berlinese Roter Baum.

Il progetto è composto da 2 anni di complesse attività continue che vedranno tutti i partner incontrarsi altre 3 volte: a Mussomeli dove verranno testati giochi non formali per promuovere la cultura della non-violenza; a Berlino per definire i prodotti risultanti dal progetto e in Portogallo, dove sarà intrapreso l’ultimo meeting di valutazione, durante il quale verranno diffusi i prodotti finali sviluppati.

Nel presente articolo vedete foto relative al primo meeting a Skopje dove, tra le altre attività, è stata realizzata una conferenza di presentazione del progetto, svolgendo approfondimenti sulla situazione specifica della violenza giovanile Paese per Paese.

   

Nei due anni a venire, si prevede, dunque, una cooperazione orientata alla creazione di nuovi metodi e strumenti, anche digitali, capaci di supportare gli addetti ai lavori nel lavoro con studenti e giovani specie in situazioni o ambienti dove emergono situazioni o comportamenti violenti e/o discriminatori. Tra questi:

  • un set di giochi non formali per promuovere la cultura della nonviolenza;

  • un quiz online per scoprire giocando quanto la nostra mente sia aperta rispetto al tema;

  • un tool-kit volto a promuovere metodi e strategie per implementare azioni simili in altri contesti.

 

Oltre a dare un grande contributo in tutte le attività, Arcistrauss ha la missione speciale di pianificare e gestire il piano di disseminazione e sfruttamento dei risultati e in tal senso in Macedonia è già stato presentato il piano di D.E.O.R. in prima bozza.

Infine, Associazione Culturale Strauss, tramite il suo presidente Mario Messina ha già partecipato a un talk show  andato in onda sulla tv nazionale macedone, visibile nella finestra sottostante o a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=B7v9qtu2frQ

Inline
AGGIORNATI CON UN LIKE! Clicca su "Mi piace questa pagina"
Inline
AGGIORNATI CON UN LIKE! Clicca su "Mi piace questa pagina"