Attività di Volontariato su inclusione sociale, educazione e migrazione in Ecuador
Titolo progetto: ON – Migration, Inclusion, Integration (EC)

HOSTING

Chi ti ospita

Fundación VASE e ASA.
NOME DELL’ORGANIZZAZIONE: ASOCIACIÓN SOLIDARIDAD Y ACCIÓN ASA

LUOGHI DI INTERVENTO: Baraccopoli urbane nel nord di Quito come Colinas del Norte, Carcelén Bajo, Corazón de Jesús, Carapungo. Popolazioni rifugiate in America Latina come Colombia, Venezuela e Haiti. Comunità indigena di Pambamarca, in particolare la scuola Carlos Vicente Andrade.

AREE DI INTERVENTO: Sostegno alle famiglie e affidamento istituzionale, educazione (centri per bambini, centri di sostegno scolastico), scambio culturale e volontariato, progetti di sviluppo comunitario.

BENEFICIARI:
Ragazze e ragazzi di 6 quartieri emarginati del nord di Quito, di età compresa tra 1 anno e 15 anni.
Bambini in custodia statale per essere stati vittime di abusi fisici, sessuali o psicologici.
Bambini rifugiati dai paesi dell’America Latina e dei Caraibi, non accompagnati da adulti.
Famiglie dei centri per bambini e dei centri di sostegno scolastico.
Famiglie del servizio di sostegno alle famiglie, dell’assistenza istituzionale e dell’affidamento.
Quartieri del nord di Quito.
Comunità indigena di Pambamarca, scuola Carlos Andrade Marín.
Volontari di diverse età, cittadini o stranieri.

PROGETTO

Cosa farai

Rivolto a bambini e adolescenti in situazioni di vulnerabilità privati delle loro famiglie, i bambini e gli adolescenti che vengono accolti nelle case famiglia. Sia gli educatori che gli specialisti di questo centro acquisiscono una formazione adeguata su come fornire ai bambini e agli adolescenti un ambiente familiare che li faccia sentire come propri, basato su un lavoro multidisciplinare di vitale importanza.

Il volontario sosterrà l’educatore nel lavoro scolastico, nella ricreazione e nelle attività extra curriculari come: musica, inglese, teatro, danza, ecc.
Cucineranno insieme, mangeranno sul posto di lavoro e faranno i compiti, o porteranno i bambini ai loro appuntamenti medici, ci sono molte attività.
I candidati devono avere affinità ed esperienza con bambini e adolescenti in situazioni vulnerabili, poiché le loro storie familiari possono influenzare la sensibilità.

PROFILO

Cosa vogliamo


Forte motivazione e interesse verso le tematiche del progetto, creatività e spirito di iniziativa, buone capacità relazionali e comunicative, disponibilità a lavorare con giovani e ragazzi, flessibilità e senso di responsabilità, voglia di conoscere la cultura della regione e del Paese ospitante. Saranno valutate positivamente una conoscenza di base dello spagnolo, dell’inglese e l’interesse nei campi del progetto. In fase di invio della candidatura è necessario e obbligatorio includere: CV (in inglese), Lettera Motivazionale (in inglese) e Specifica Application Form (in inglese)

CONDIZIONI

Cosa ti offriamo


È previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

DOVE

Quito, Ecuador
Quando

Inizio Aprile 2022 – Fine Giugno 2022 (3 Mesi)
Chi

1 volontario/a (18-30 anni)
Selezioni Aperte

Fino al 16 Marzo 2022